News - 28.09.2020

Feel The Vibe Max con Pepsi, un evento phygital 'ghiacciato' nelle piazze italiane. Firma Synapsy

Il brand rompe l’atmosfera di diffidenza sugli eventi e conquista le piazza italiane con un 'sampling tour ghiacciato' e in modalità phygital.

 

Pepsi Max torna a far parlare di sé e lo fa con un roadshow nelle principali piazze d’Italia. Un’attività coraggiosa nata dalla collaborazione con Synapsy in un periodo particolare dove la prudenza e lo scetticismo la fanno da padrona. Un evento reso possibile grazie a una nuova modalità di sampling ideata da Synapsy in grado di spettacolarizzare l’intera attività e contemporaneamente rispettare le distanze. Una grande Piramide e quattro monoliti di ghiaccio, hanno invaso le prime piazze di un tour che andrà a presidiare nel prossimo mese alcune tra le principali città italiane.

Un’installazione dal forte impatto in grado di generare curiosità e un altissimo livello di coinvolgimento.
Oltre ad attirare l’attenzione dei passanti i blocchi di ghiaccio sono in realtà dei giganti dispenser che nascondono al loro interno lattine di Pepsi Max, Pepsi Max Lime, Pepsi Max Zero Caffeina, rese disponibili ai passanti grazie allo scioglimento progressivo del ghiaccio.

Curiose le dinamiche che l’attività è stata in grado di generare: persone sedute ad attendere che una lattina venisse liberata, ma soprattutto tanti che si sono avvicinati al brand per fare anche solo un selfie e immortalare la vittoria.

<p> </p>

L’attività, infatti, è stata studiata per essere un grande photoboot brandizzato: guardata da precisi punti focali i quattro monoliti, disposti a diverse distanze compongono prospetticamente la scritta “Pepsi Max” Show the world your city’s vibe – Il claim di campagna che targettizza l’attività su un pubblico molto giovane, utilizzando slang e iconografie affini alla Gen Z in un continuum tra la live activation e la social activation.

Un grande successo che da un lato premia lo spirito innovativo dell’agenzia, in grado di trasformare in opportunità creative le restrizioni date dal distanziamento sociale, dall’altro il coraggio di un brand che negli ultimi anni ha sempre più spesso fatto parlare di sé.
“L’attività è stata l’apice di un lungo e proficuo lavoro di collaborazione consulenziale tra l’agenzia Synapsy e la sede italiana di PepsiCo. Un altro esempio che conferma il ruolo di Synapsy come partner accanto ai propri clienti per ideare e sviluppare nuove soluzioni di marketing” sono le parole di Davide Mazzucchelli, amministratore delegato di Synapsy.

Partito il 18 di settembre a Milano in Piazza 25 Aprile e a Firenze nel Centro Commerciale “I Gigli”, il roadshow ripercorrerà in un mese lo stivale animando le principali piazze di Roma, Napoli, Torino e Bologna.

Il tour già nelle prime due tappe ha registrato un grande successo con 30.000 lattine distribuite e una partecipazione fuori da ogni aspettativa, lasciando intuire un ottobre caldissimo…anzi ghiacciato. Segno che un evento di piazza nel pieno rispetto delle regole e restrizioni date dal Covid-19 è possibile e che il pubblico non aspetta altro.

Testo: adcgroup.it