Incentive Events - 29.11.2019

Synapsy, from live to life. In Galleria Meravigli a Milano l'evento celebrativo di un anno di successi.

Una location elegante e tre performance ad hoc, sono state la cornice perfetta per un party ideato con l'obiettivo di arrivare nella vita delle persone attraverso le emozioni.

“From live to life” con questo claim Synapsy lancia un forte messaggio comunicativo al mondo degli eventi e della comunicazione, e lo fa sorprendendo i 150 partecipanti al party svoltosi il 12 dicembre 2019 in Galleria Meravigli a Milano: una location elegante e tre performance ad hoc, sono state la cornice perfetta per celebrare i successi ottenuti durante il 2019.
Obiettivo del party, come di ogni attività di Synapsy, è arrivare nella vita delle persone attraverso le emozioni, toccare le loro vite partecipando direttamente alla vita del brand, e anche questa volta ha fatto centro.

Obiettivo del party, come di ogni attività di Synapsy, è arrivare nella vita delle persone attraverso le emozioni, toccare le loro vite partecipando direttamente alla vita del brand, e anche questa volta ha fatto centro.

Un esempio l’evento organizzato per lanciare la Capsule Collection H&M firmata Moschino. Una spettacolare e tecnologica installazione in perfetto stile anni ottanta: in tre futuristici e giganteschi cubi di Rubik il pubblico è stato protagonista a 360 gradi, indossando i capi e facendosi fotografare in perfetto stile sfilate milanesi. Le foto, postate immediatamente sui social, venivano proiettate in contemporanea sui 3 cubi dislocati in tre piazze principali di Milano.

“Da gennaio 2019 gli impegni professionali sono stati così numerosi e intensi da non avere avuto letteralmente il tempo di comunicarli all’esterno, fino ad oggi” si legge nella nota d’agenzia diramata.

È bene ricordare che la società è giovane, come lo sono la maggior parte dei talenti che la compongono: nata nel 2014, si è subito imposta al mercato come un’entità atipica, coraggiosamente innovativa nelle idee, rompendo in molti casi gli schemi convenzionali del mondo degli eventi, guidando i clienti in territori nuovi e sorprendenti della creatività, distinguendosi con una forte e originale identità.

Lo confermano i tre premi appena vinti ai BEA 2019:

– Premio lancio di prodotto/servizio con Moschino per H&M

– Premio speciale dell’editore Best Growth Performance (guarda la video intervista)

– Premio evento musicale con Rock The Castle

Il premio a “Rock the Castle” è la prova che Synapsy non solo è un’entità forte nel mondo corporate, ma va oltre, posizionandosi come voce importante per l’organizzazione di concerti con un nuovo format interattivo per il pubblico: ancora una volta “From live to life” è il grido di battaglia. Rock the Castle, proposto per tre giorni al Castello Scaligero a Villafranca di Verona lo scorso luglio, è una produzione Vertigo&Synapsy, ha contato 25.000 presenze, qui si sono esibite a rotazione band rock di altissimo livello.

In campo musicale Synapsy si colloca come voce di spicco anche nel live, elaborando un format come “Know You Can” per lanciare il nuovo claim di AXA, un evento celebrativo nato per i dipendenti, ma che in pochissimo tempo è diventato virale su più canali mediatici, coinvolgendo target diversi di pubblico, e la stessa Città di Milano, in un impianto spettacolare e scenografico di grande impatto.

La crescita esponenziale di clienti/richieste è stata tale da rendere necessaria una riorganizzazione per comparti per ottimizzare al meglio i talenti delle 26 “anime” che compongono la brand identity di Synapsy. Talenti selezionati e formati con estrema cura, un vero plus nel settore dell’eventistica e che oggi consente a Synapsy di essere riconosciuta nel mercato

Alla guida di questa macchina inarrestabile, in forte crescita, c’è il fondatore Davide Mazzucchelli (in foto), che instancabilmente lavora supportato da una prima linea imprescindibile: Laura Dettori (Executive Director) – Arturo Vittorioso (Creative Director) – Marcello Boromei (Creative Director) – Alessandro Caldi (Executive Manager) – Paola Allione (Head of PM Dept.) – Massimo Franzoni (Head of Production) – Danilo Sandri (Artistic Director).

In questi mesi Synapsy ha avuto la capacità di creare eventi estremamente diversificati come abbiamo potuto vedere, passando dai 0,5 milioni di euro del 2014, a più di 7 milioni di euro nel 2019 e registrando un aumento estremamente importante, grazie anche alla nascita di Synapsy Mice (costituita a fine 2017) che ha portato il gruppo ha ottenere un consolidato nel 2019 pari a circa 11 milioni di euro.

Nel 2020 Synapsy punta a rafforzare quanto ottenuto, dedicandosi sempre più alla qualità potenziando la unit che si occupa di progetti speciali con focus sui format musicali, ed estendendo il progetto di crescita nel digital e social communication.

“Molti altri sono i “numeri” che si sono susseguiti con successo in questi mesi frenetici di silenzio e duro lavoro, e molti altri sarebbero ancora da citare, ma non c’è tempo: i fatti sono questi e in un mercato in contrazione Synapsy mantiene saldo il proprio timone e continua a creare prodotti di valore e formare persone da inserire nel proprio organico per aumentare tale valore. Come si dice in azienda: “la prospettiva migliore è guardare sempre avanti”, meglio ancora se con un’anima unconventional che porta al successo” conclude la nota.

Testo: adcgroup.it